Green Pass, la validità estesa a un anno. Prima la sua durata era di 9 mesi

Il Comitato tecnico scientifico ha confermato la decisione di estendere la validità del Green pass da 9 mesi a 12 mesi. Il dubbio era già stato sollevato di recente da alcuni quotidiani, come il Corriere della Sera che aveva evidenziato l’imminente (a ottobre) scadenza del Pass per chi si era vaccinato a gennaio.

Un problema, considerando l’importanza – da settembre ancora più grande – del suddetto documento per frequentare aree e mezzi pubblici. Questa decisione permetterà un maggior numero di mesi per valutare come procedere e capire come si comporta la copertura vaccino con il passare del tempo e se sarà davvero necessaria la tanto ventilata terza dose, che però trova molti critici tra i quali anche l’Oms.

Intanto, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” anche in vista del rientro a scuola, l’Italia vuole spingere con forza il piede sull’acceleratore per quanto riguarda i vaccini. L’obiettivo dichiarato è quello di coprire l’80% della popolazione.