I Bronzi di Siena, e una scommessa per l’8 novembre 2023

 Un ritrovamento di grandissima importanza archeologica, ma anche linguistica e storica: statue di bronzo in località San Casciano dei bagni, provincia di Siena. A parte la bellezza dei lavori, c’è che consentono di studiare la storia dell’ultimo periodo dell’identità etrusca, nel suo passaggio alla romanità culturale e linguistica. Ci sarà da lavorare per stuoli di archeologici e glottologi e storiografi…

 D’accordo, direte voi, ma cosa vuoi scommettere da qui a un anno preciso? Presto detto: scommetto qualsiasi cosa che entro un anno… ma no, molto prima, si scatenerà il mondo intero, e in particolare lo farà la Toscana, lo farà Siena.

 Perché la scommessa? Ma perché ci sono bronzi e bronzi, come insegna la mesta vicenda dei nostri; e vedrete cosa faranno dei loro!

Ulderico Nisticò