I carabinieri del Nas di Catanzaro denunciano tre medici di base

I carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione di Catanzaro, hanno deferito tre medici di base a seguito di mirate indagini realizzate anche mediante l’escussione di testi e acquisizioni documentali, che hanno permesso di raccogliere numerosi elementi di prova contro i tre indagati.

I medici sono accusati di aver detenuto, all’interno di un centro medico associato, specialità medicinali prive di fustella prescrivendo farmaci ad ignari pazienti, mediante ricette che venivano spedite all’interno di farmacie al fine di procurarsi un ingiusto guadagno e procurando così un danno erariale di circa 2.000 euro a carico del servizio sanitario regionale.

 

One thought on “I carabinieri del Nas di Catanzaro denunciano tre medici di base

  1. antonio ippolito
    02/09/2019 at 18:08

    Che miseria morale

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.