I migliori metodi per imparare l’inglese in modo efficace

Scopri come imparare l’inglese in modo veloce ed efficace. Trasforma le abilità di dialogo in un punto di forza per la tua carriera. Inizia oggi stesso.

Come Imparare l’Inglese Velocemente e in Modo Efficace

Imparare l’inglese oggi è fondamentale per chi desidera raggiungere degli importanti obiettivi nella propria carriera accademica e professionale.

La buona conoscenza della lingua inglese apre le porte ai rapporti internazionali e consente di lavorare nelle equipe di tutto il mondo. Non a caso, infatti, rappresenta la lingua universale per i settori informatici e tecnologici.

Imparare l’inglese significa diventare cittadini del mondo e ottenere tante possibilità lavorative in più.

Il metodo più semplice e piacevole per imparare l’inglese

Esistono vari metodi per imparare l’inglese, ma il più efficace in assoluto è quello praticare con un insegnante di inglese online, madrelingua o comunque molto preparato. Comodamente dal proprio computer di casa è possibile entrare in video chat con un insegnante professionista con cui imparare la grammatica, fare esercizi e conversare.

La conversazione è fondamentale per l’apprendimento di una lingua e nessun altro metodo di studio, al di fuori dell’insegnante, consente di farlo. Ascoltare e ripetere degli audio potrebbe essere considerato un sistema simile, ma non basta. L’insegnante può correggere in tempo reale eventuali errori e soprattutto stimola una maggiore concentrazione.

Questo concetto è avvalorato dalla scienza: il nostro cervello assimila più facilmente un nuovo linguaggio se stimolato da una necessità. Quando si ha il bisogno di comunicare qualcosa, la concentrazione aumenta e ciò che si impara resta più facilmente impresso nella memoria.

Inoltre, c’è da considerare l’aspetto umano. Conversare amichevolmente, sorridere, scherzare, esprimere emozioni e raccontarsi, è molto più stimolante e piacevole rispetto ad un semplice “leggere e ripetere”.

A questo si aggiunge l’esperienza dell’insegnante, che sa gestire sia i limiti che le potenzialità del proprio studente.

Oggi è possibile contattare numerosi insegnanti d’inglese online e programmare le lezioni in base alle proprie necessità e orari.

Consigli utili per imparare l’inglese

Quando si studia inglese bisogna ricordarsi che in tanti hanno già seguito lo stesso percorso e quindi i metodi di apprendimento più efficaci sono già noti e provati. Qui di seguito vediamo alcuni consigli per imparare l’inglese velocemente.

Insegnante d’inglese

La base di partenza è senza dubbio avere un buon insegnante d’inglese. Questo può essere dal vivo, oppure online.

La differenza tuttavia è sostanziale poiché generalmente gli insegnanti dal vivo hanno un costo più elevato, poiché per la loro organizzazione hanno bisogno di più tempo. Invece, un insegnante d’inglese online si deve semplicemente connettere ad internet e questo offre anche la possibilità di scegliere degli orari più consoni sia per l’insegnante che per lo studente.

Uso della lingua sul luogo

Non tutti ne hanno la possibilità, ma poter utilizzare la lingua in un luogo anglofono è certamente uno dei metodi che consente di imparare l’inglese più velocemente.

Se si ha la possibilità, sarebbe ideale fare dei viaggi periodici in una città in cui si parli inglese. Chi si sposta per motivi di studio o lavoro, farebbe meglio ad anticipare i tempi e sfruttare un periodo antecedente ad eventuali impegni per prendere maggiore confidenza con la lingua.

Anche in questo caso è importante confrontarsi sempre con un insegnante d’inglese online o offline, in modo tale da avere sempre sotto controllo le regole grammaticali, che rappresentano i binari sui quali far viaggiare il proprio inglese.

Farsi nuovi amici madrelingua

Parlare di argomenti disparati, cercare di farsi capire, cercare i termini giusti da utilizzare, ovvero avere la necessità di comunicare è importantissimo per chi desidera imparare l’inglese. Ecco perché l’ideale sarebbe avere qualcuno con cui parlare, oltre al proprio insegnante.

Con gli amici si può parlare di tutto e si ottiene tanto stimolo all’ascolto in più. La cosa migliore sarebbe quella di parlare con i nuovi amici di persona.

Impara l’inglese divertendoti

Internet offre tantissime opportunità per imparare l’inglese divertendosi. Su piattaforme video come Netflix, ad esempio, ma anche musicali come Spotify.

Su Netflix quasi tutte le serie sono prodotte in lingua inglese o comunque presentano una versione audio in Inglese. Si possono vedere con i sottotitoli italiano, per prendere confidenza con la pronuncia inglese. Oppure, si possono vedere delle serie in lingua italiana ma con sottotitoli in inglese per scoprire nuovi termini ed esercitarsi con la costruzione delle frasi.

In definitiva, si possono vedere le proprie serie TV o film preferiti e imparare divertendosi.

Quando non si può stare davanti ad un monitor, invece, è possibile ascoltare dei podcast, ovvero dei file audio sui più disparati argomenti, che vengono pubblicati su varie piattaforme tra cui Spotify. Ascoltare la lingua inglese senza sottotitoli può essere difficoltoso nei primi tempi, ma con un insegnante di inglese online tutto sembrerà sempre più facile.

News e notiziari, per imparare l’inglese d’attualità

Per restare aggiornati sui principali temi d’attualità ma al tempo stesso mettere in pratica le nozioni d’inglese apprese, i news e i notiziari sono l’ideale.

Sfogliare le testate giornalistiche online come il New York Times, ad esempio, è perfetto per esercitarsi nella lettura e la memorizzazione di nuovi termini. Si tratta di un linguaggio attuale, “sul pezzo”, perciò è molto più utile nella quotidianità rispetto a dei testi classici.

Allo stesso modo, ci si può sintonizzare sui canali delle testate giornalistiche televisive per avere un mix di testo (con i titoli in sovrimpressione) e di parlato.

L’ideale sarebbe commentare le notizie del giorno con l’insegnante di inglese online, in modo tale da avere anche degli argomenti sui quali discutere.

Come scegliere l’insegnante di inglese online

Tra i vari metodi di apprendimento e i consigli per aumentarne la rapidità, abbiamo menzionato in primis l’insegnante d’inglese online.

Oltre ad essere il metodo più efficace per imparare l’inglese, l’apprendimento tramite un insegnante di inglese online consente di ottimizzare anche i tempi, poiché pone lo studente in tutte quelle condizioni positive che ne aumentano il focus sull’obiettivo (conversazione, compiti, correzioni al momento ecc.).

Ebbene, oggi è possibile scegliere persino l’insegnante d’inglese più adatto alle proprie esigenze.

A tal proposito, ecco quali sono i fattori da considerare per la scelta dell’insegnante d’inglese più adatto alle proprie esigenze:

● Budget

● Tempo a disposizione

● Orari

Impara l’inglese step by step: scopri il tuo livello

Prima di iniziare, sarà necessario svolgere un piccolo test per capire quale sia il proprio livello di conoscenza dell’inglese. Infatti, i corsi possono essere di livello base (A1 e A2), intermedio (B1 e B2) o avanzato (C1 e C2).

Uno dei modi migliori per verificare il tuo livello di conoscenza è parlare con un tutor. Possono valutare le tue conoscenze e stimare il tuo livello attuale. Successivamente un insegnante professionista può creare un piano di lezione personalizzato per aiutarti a migliorare le tue conoscenze.