I Vigili del fuoco rimuovono un grosso anello ad un bambino di 12 anni

Insolito e delicato intervento per soccorso a persona espletato in serata dai vigili del fuoco del comando di Catanzaro distaccamento di Lamezia Terme.

Alle ore 19.00 circa di ieri sera si presentavano presso il distaccamento di loc. Bagni in Lamezia Terme un bambino di anni 12 accompagnato dalla madre e dalla nonna. Il bambino presentava un grosso anello di acciaio che serrava il dito medio della mano sinistra provocando evidente gonfiore e forte dolore.

I vigili utilizzando un piccolo flex ad alta precisione, riuscivano a tagliare e rimuovere il grosso anello di acciaio, senza che il malcapitato subisse alcuna lesione. Il bambino, al termine delle operazioni di intervento ha espresso il desiderio di fare una fotografia con i suoi soccorritori vicino ai mezzi di soccorso.