Il cadavere di un 50enne trovato in abitazione nel catanzarese, disposta l’autopsia

Il cadavere di un cinquantenne in stato di decomposizione è stato trovato all’interno di un’abitazione di Sellia Marina.

Il corpo dell’uomo, originario di Sersale, è stato trovato dopo l’allarme lanciato da alcuni amici che non lo vedevano da alcuni giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina e la Procura della Repubblica ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso.

Secondo quanto si è appreso in ambienti vicini alle indagini, la morte non sarebbe avvenuta per cause violente e non viene escluso che sia dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti.