Il Comando vigili del fuoco di Catanzaro tra le otto sedi in Italia di Nucleo Regionale NBCR Avanzato

Il Comando vigili del fuoco di Catanzaro rientra tra le otto sedi in Italia di Nucleo Regionale NBCR Avanzato. Gli specialisti NBCR sono chiamati ad intervenire in presenza di esplosioni, perdite o rilasci a seguito di incidente di sostanze chimiche e/o radioattive.

Effettuano altresì rilevazioni di agenti chimici e nucleari mediante sofisticati strumenti campali e da laboratorio.

In data 05.05.2021 il Comando ha programmato una attività esercitativa, presso il distaccamento vigili del fuoco di Soverato, destinata al personale in possesso della abilitazione NBCR “LPG Transport Emergency” (interventi riguardanti i travasi in emergenza di gas di petrolio liquefatto da veicoli-cisterna incidentati), al fine del mantenimento dei previsti standard addestrativi con l’obiettivo di testare le P.O.S. (procedure operative standard) di settore e la funzionalità delle specifiche attrezzature in dotazione al nucleo regionale LPG. L’esercitazione ha visto impegnate per circa dieci ore 12 unità vigilfuoco della sede Centrale e dei distaccamenti provinciali coordinati dal funzionario responsabile del settore.

Dopo una prima fase di aggiornamento teorico è susseguita una fase pratica impiegando il simulatore (cisterna incidentata rotante e cisterna di soccorso) e l’equipaggiamento dedicato ai travasi di GPL contenuto nell’ACT/FT1 (autocarro con unità di recupero e decontaminazione). Tali addestramenti hanno lo scopo di mantenere alta la capacità operativa del personale vigilfuoco al fine di garantire una risposta nel soccorso sempre efficiente e professionale a salvaguardia della pubblica e privata incolumità.