“Il depuratore di Soverato non è stato sequestrato”

“Con questa nota intendo smentire in maniera assoluta la notizia secondo cui sarebbe stato sequestrato il depuratore di Soverato. Si tratta di una notizia assolutamente priva di fondamento che purtroppo è comunque apparsa su alcuni organi di stampa, cui chiedo un’immediata rettifica riguardo a quanto pubblicato”.

“Per questo motivo e per tutelare l’immagine della Città che ho l’onore di amministrare mi trovo anche costretto a sporgere denuncia formale, al fine anche di rendere evidente quanto accaduto”.

“Ho il dovere di tutelare, inoltre, i tantissimi imprenditori che gestiscono le attività di Soverato: notizie di questo tipo possono vanificare l’impegno, il lavoro, gli investimenti fatti. Possono nuocere alla stagione turistica che sta facendo registrare anche quest’anno numeri importanti”.

“Al riguardo, mi piacerebbe vedere in tutti coloro i quali ‘fanno politica’ una maggiore ricerca della verità, prima di sparare a zero sulla propria Città, un atteggiamento costruttivo, un contributo reale per la crescita e lo sviluppo di Soverato”. Lo rende noto in un comunicato il Sindaco di Soverato, Daniele Vacca.