“Il governo dovrà provvedere alla riqualificazione degli ospedali della Calabria anche riattivando quelli chiusi”

“Il governo dovrà provvedere alla riqualificazione dei medi e piccoli ospedali della Calabria, compresi quelli dismessi, con assunzioni di personale e la riapertura di diversi reparti chiusi. A questo scopo dovrà anche riservare apposite risorse europee destinate al rilancio della sanità in tutta Italia”.

“Si tratta di impegni precisi dell’esecutivo, assunti in forza dell’approvazione di un mio specifico Ordine del giorno e di uno nella stessa direzione del collega Giuseppe d’Ippolito, che pongono le basi per il rilancio dei servizi ospedalieri e territoriali in Calabria.
Un passo importante per potere un giorno dire basta ai viaggi della speranza”.

“Abbiamo continuato a difendere la sanità e il diritto alla salute dei calabresi, inserendo nell’agenda del governo il tema, essenziale, della riattivazione e ripresa degli ospedali calabresi e del miglioramento della medicina del territorio, essenziali per la vita e l’economia della comunità regionale”. Lo comunica in un post su Facebook il deputato del M5S, Francesco Sapia.