Il PD Davoli sui primi cento giorni dell’Amministrazione Papaleo

partito_democratico1Pochi giorni orsono, l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Papaleo ha tracciato un resoconto dei primi cento giorni di lavoro. Difatti, così come promesso durante la campagna elettorale, la compagine comunale ha inteso ed intende informare i cittadini davolesi sulle varie fasi dell’intrapreso percorso amministrativo. Dall’informativa resa emergono – secondo il Partito Democratico di Davoli – dati e risultati positivi che meritano la doverosa attenzione e, pertanto, la piena condivisione. Ciò che – a nostro avviso – è sotto gli occhi di tutti è il nuovo modo di amministrare la cosa pubblica e di intendere il rapporto con i cittadini da parte degli attuali amministratori i quali sin da subito hanno manifestato profonda sensibilità e attenzione verso la comunità. In tale direzione si rivolgono le iniziative relative al decoro urbano e ambientale (giornate ecologiche, pulizia del territorio e degli immobili comunali) che hanno visto la partecipazione di tanti cittadini finalmente coinvolti da un’amministrazione aperta a tutti. Senza dimenticare che a breve potrà finalmente partire la raccolta differenziata coordinata dall’Unione dei Comuni. Parimenti, merita un plauso particolare l’iniziativa già messa in campo dall’amministrazione comunale relativa ai voucher (buoni lavoro per prestazione accessorie ed occasionali), cui seguirà quelladelle borse di studio per gli studenti, che dimostra la massima attenzione della compagine comunale in materia di politiche sociali ed, in particolare, verso le fasce deboli e disagiate della popolazione davolese. Insomma, un’amministrazione condivisa, attenta e sensibile verso la collettività ma anche laboriosa, trasparente, efficace ed efficiente come lo dimostra la riduzione dei costi a carico dell’Entecomunale operato con la fuoriuscita dal regime di salvaguardia dell’Enel che consentirà un risparmio di 100 mila euro per le casse comunali. L’inizio, dunque, è senz’altro positivo e la programmazione già intrapresa (come ad esempio l’appalto secondo lotto del lungomare, finanziamento opere di completamento del polifunzionale, adesione al consorzio di metanizzazione, fotovoltaico alla Guardia Medica) ed intraprendenda ci rassicura sugli importanti obiettivi che questa amministrazione saprà certamente raggiungere con la competenza, l’impegno e la dedizione già manifestati. Finalmente, un’amministrazione aperta, partecipata, collaborativa – cosi come peraltro riconosciuto anche dal consigliere di minoranza Nella Ciaccio – animata solo dal bene comune e lontana dagli esasperati personalismi e dal mero ostruzionismo che hanno caratterizzato le passate gestioni amministrative e che, purtroppo ancor oggi, albergano in alcune frange della minoranza consiliare. Il Partito Democratico continuerà – anche attraverso i suoi rappresentanti in seno alla maggioranza amministrativa – ad operare a pieno e totale sostegno dell’importante e proficua azione di governo della compagine amministrativa guidata dal Sindaco Papaleo.

PAGINA CORRELATA
VIDEO | Davoli, i primi cento giorni dell’amministrazione Papaleo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.