Il pellet? Da una ricerca britannica emerge che è nocivo per l’ambiente e per la salute dei cittadini

“Il pellet inquina ed è cancerogeno”. È quanto emerge da un nuovo studio di ricerca del Royal Institute of International Affairs che evidenzia i rischi legati alla combustione in casa: dalle polveri sottili, cancerogene e nocive per l’uomo, ai gravi danni sull’ambiente.

 Lo studio britannico condanna l’uso del pellet come combustibile per il riscaldamento o la produzione di energia. In base ai dati acquisiti dal Royal Institute of International Affairs, il pellet risulterebbe addirittura più inquinante del carbone.

– News  La Nostra Salute