Il Presidente della Repubblica scrive al Comune di Soverato

mattarellaCon un po’ di stupore e grande gioia ho ricevuto oggi una lettera da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella attraverso la quale quest’ultimo mi ringrazia per “il prezioso cavalluccio marino” consegnatogli, a nome dell’amministrazione comunale, in occasione della visita presso il Quirinale, dagli alunni della V A della scuola “San Domenico Savio” di Soverato.
Il Presidente rivolge poi “i migliori auguri di buon lavoro” a me ed ai miei colleghi amministratori chiudendo la missiva con “l’invio dei più cordiali saluti a tutti i cittadini di Soverato”.
Sono felice che il nostro Presidente, tra i tantissimi impegni, abbia trovato il tempo per ringraziare la Città di Soverato ed i suoi amministratori dimostrando attenzione verso chi, giorno dopo giorno tra mille affanni e difficoltà, fa di tutto per cercare di mandare avanti e far progredire la propria Città.
Il mio augurio è che presto il Presidente possa far visita alla Città di Soverato visto che ai nostri ragazzi, in occasione dell’incontro, aveva manifestato il desiderio di venire a Soverato.
Ringrazio anche il dirigente, gli insegnanti, i genitori che li hanno accompagnati e gli alunni della V A che hanno programmato e vissuto quella bellissima esperienza.
Infine un grazie anche al maestro orafo Lea Urzino che ha realizzato il ferma carte in argento a forma di Ippocampo.

Ernesto Alecci 
Sindaco di Soverato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.