Il sindaco di Catanzaro ha firmato 395 ordinanze di quarantena obbligatoria

Il sindaco Sergio Abramo ha firmato 395 ordinanze a carico di altrettanti soggetti sottoposti a quarantena obbligatoria con sorveglianza attiva.

I provvedimenti sono stati adottati sulla base degli elenchi dei nominativi trasmessi dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asp e del Dipartimento di Tutela della salute della Regione Calabria nell’ambito delle misure predisposte per il contenimento del contagio del coronavirus.

Si ribadisce la necessità che anche eventuali familiari conviventi delle persone poste in quarantena e in contatto diretto con le stesse, sebbene non tenuti a comunicazione obbligatoria, debbano evitare, per il medesimo periodo di vigenza dell’ordinanza, ogni spostamento non essenziale.

Le ordinanze sono state trasmesse anche alle forze dell’ordine che effettueranno i dovuti controlli sui soggetti interessati da isolamento domiciliare, i quali possono essere sanzionati in caso di mancata osservanza degli obblighi previsti.