Il sindaco di Vallefiorita denuncia le scarse condizioni igieniche della “Domus Area” di Chiaravalle

“Dopo aver ricevuto nella giornata di ieri numerose telefonate e denunce da parte dei familiari dei pazienti ricoverati presso la struttura di Chiaravalle Domus Area e di molti dipendenti che hanno trascorso gli ultimi giorni chiusi nella medesima, in cattive condizioni assistenziali e igieniche, ho deciso di segnalarlo alla Prefettura e alla Regione Calabria in modo tale da attivare tutti i controlli e i protocolli del caso, per garantire sia ai pazienti che agli operatori tutti i servizi necessari”.

“Ho finito poco fa di esporre telefonicamente alla Prefettura attraverso il dott. Guerrieri ed al Presidente Jole Santelli tale situazione, ci hanno garantito che si muoveranno in poche ore per tutte le verifiche del caso”. Lo rende noto in un post su Facebook il sindaco di Vallefiorita, Salvatore Megna.