Il tradizionale spettacolo natalizio della scuola media dell’Istituto Salesiano di Soverato

Il Natale bussa alla porta dell’Istituto Salesiano Sant’Antonio di Padova di Soverato e riporta la tradizione sul palco del Salone Don Pilla. Lo fa giovedì 21 Dicembre alle ore 18:00, affinché i ragazzi della scuola media possano dare un affettuoso augurio ai familiari. In queste occasioni ogni studente è sostenuto dalla mamma e dal papà insieme ai fratelli, maggiori e minori.

Ma quando si tratta di Natale, non possono di certo mancare gli zii e i cugini, gli amici e i vicini di casa ma, soprattutto, i nonni. Perché se di tradizione si tratta, questa passa attraverso loro. Aprono lo spettacolo il Direttore Don Matteo Di Fiore e il Preside Don Antonio Tolotta lasciando al pubblico un dolce augurio per il vicinissimo Santo Natale. Subito si esibisce la classe prima in un concerto di flauti con tre brani: “Tu scendi dalle stelle” con flauto traverso, l’”Overture” del Nabucco di Giuseppe Verdi e “In un giorno qualunque” di Marco Mengoni.

Segue lo spettacolo in lingua inglese “A Christmas Carol” di Charles Dickens portato in scena dalla classe seconda. Per ultimi i più grandi di terza con “Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggere” di Giacomo Leopardi. Si percepisce la tensione nei volti dei giovani studenti prima di esibirsi e anche il loro entusiasmo, dopo gli applausi. Perché Natale è anche questo! È dimenticare la battuta da dire. Balbettare per la tensione. Cercare il volto della mamma tra il pubblico. Abbracciare il compagno dietro le quinte. Sorridere al professore che ha tanto faticato per portare in scena un’intera classe.

Pronunciare il “cin” al battito dei bicchieri pieni di spumante. Stringersi le mani con l’augurio di rivedersi l’anno prossimo. Se poi questo avviene a scuola, il tutto assume un sapore di convivialità e condivisione che in nessun altro luogo è possibile avere. Se poi la scuola è l’Istituto Salesiano, la festa dei ragazzi assume un sapore di profonda speranza e attesa per il miracolo del Natale che si compie ogni anno.

Floriana Ciccaglioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.