Il Volley Soverato cede per tre a zero contro Talmassons

Si ferma a tre successi la striscia positiva del Soverato che cede tre a zero contro CDA Talmassons. Trascinato da Smirnova, le locali di coach Barbieri hanno vinto in poco piú di un’ora di gioco. La compagine di casa schiera Vallicelli in regia e Smirnova opposto, al centro Barbanzeni e l’ex Nardini, schiacciatrici Bartesaghi e Dalla Rosa con libero Borghini. Volley Soverato, invece, con Laura Bortoli in regia e Shields opposto, al centro Meli e Riparbelli, capitan Lotti e Mason in banda e libero Barbagallo.

La partenza vede allungare subito nel punteggio le friulane costringendo coach Napolitano al doppio time out, prima sul 5-3, e dopo sul 12-5 per Talmassons: in queste prime battute di gara, Smirnova e compagne stanno approfittando di qualche errore si troppo delle ospiti. Arriva la reazione delle calabresi che iniziano adesso a rispondere meglio alle locali di Barbieri; Soverato accorcia le distanze e dopo il time out Talmassons sul 12-8, riesce a ridurre ad un solo punto lo svantaggio, 15-14, con il secondo time out chiesto dalle padrone di casa. La paritá tra le due squadre arriva sul 18-18 ma sono ancora le locali a piazzare un break portandosi sul 21-18 e 23-20. Il set si chiude per Talmassons 25/21.

Anche il secondo parziale vede Talmassons partire meglio rispetto al Soverato ed il vantaggio dopo poco è di sei punti, 10-4, per arrivare a otto, 14-6, quando coach Napolitano chiama time out; al rientro in campo cercano di ridurre il gap le ioniche che peró devono cedere il set 25/14. A differenza dei primi due, il terzo set vede piú equilibrio in campo come testimoniato dal punteggio di 7-7, con Talmassons che cerca di allungare portandosi 10-7 ma Soverato è lì, che non vuole mollare. Paritá, 12-12 e sul 13-13 due punti consecutivi delle ospiti portano coach Barbieri a chiamare time out, sul 13-15; al rientro, punteggio ribaltato con Smirnova, 16-15 e sul 18-16 è Soverato a ricorrere al time out.

Altro punto delle padrone di casa che vengono prontamente riprese da Shids e compagne di nuovo in paritá, 19-19. Finale di set emozionante e incerto; break Talmassons che si porta sul 23-19 con le ospiti che cercano di riprendere le avversarie senza risucirci. Chiude il match Smirnova 25/21 conquistando cosí tre punti importanti per la squadra friulana. Per Soverato uno stop dopo tre vittorie e da martedí testa al prossimo match contro Cutrofiano al Pala Scoppa.

CDA Talmassons 3
Volley Soverato 0

Parziali set: 25/21; 25/14; 25/21

CDA Talmassons: Barbanzeni 7, Borghini (L), Dalla Rosa 9, Cristante, Nardini 7, Mazzoleni ne, Vallicelli 2, Smirnova 22, Pagotto 2, Ponte ne, Bartesaghi 6, Tirozzi ne. Coach: Leonardo Barbieri

VOLLEY SOVERATO: Mason 8, Lotti 4, Cipriani, Nardelli 1, Shields 10, Salimbeni, Barbagallo (L), Piacentini 4, Bianchini 1, Riparbelli 4, Bortoli 5, Meli 8, Ferrario (L) ne. Coach: Bruno Napolitano

ARBITRI: Traversa Nicola – Licchelli Antonio

MURI: Talmassons 7, Soverato 6