Il Volley Soverato domina su Mondovì e rifila il terzo successo consecutivo

Vince e convince il Soverato di coach Barbieri che, al ” Pala Scoppa” supera nettamente la LPM Mondoví per tre set a zero, infilando cosi la terza vittoria consecutiva del Samsung Galaxy Volley Cup A2. Bel gioco, gestione del match e reazione nei momenti difficiki della gara. Frigo e compagne hanno meritato i tre punti contro un avversario che è partito per lottare per le prime posizione. Volley Soverato in campo con Pizzasegola in regis e Mc Mahon opposto, al centro Frigo e Bertone, schiacciatrici il capitano Donà e la canadese Gray, mentre il libero è Caforio. Risponde coach Delmati per Mondovì con l’ex di turno Demichelis al palleggio e Bici opposto, al centro la coppia Camperi e Sciolla, in banda Rivero e Biganzoli con Agostino libero.

Inizia la partita con le padrone dica che mettono subito in chiaro le cose e guadagnano un margine di quattro lunghezze, 10-6 con Mondovì comunque pronta a reagire. Poco dopo sono sempre quattro i punti di differenza 15-11 con le locali che cercano di non far rientrare le avversarie; mini break delle piemontesi che si portano 14-16 con time out chiesto da coach Barbieri. Al rientro nuovo allungo delle biancorosse 18-14; non mollano le ragazze di Delmati che sono adesso sotto 22-20 e 23-21 ma Soverato chiude 25/22 il primo set. Secondo parziale che inizia con le due squadre in perfetto equilibrio ed è anche a metà gioco che Soverato e Mondovì sono appaiate nel punteggio, 13-13. Il pubblico si diverte, Soverato gioca bene e cerca l’allungo ma le piemontesi sono sempre lì, 19-19. Mini break delle ragazze di coach Barbieri cheche allungano 23-20 ma le ospiti rientrano 23-22. Soverato riesce a spuntarla meritatamente con punto finale del capitano Donà 25/23

. Sotto di due set, la compagine ospite non vuole mollare e cerca di allungare nel punteggio, 8-10 e 10-12. Non ci stanno le “cavallucce marine” e rimontano nel punteggio, guadagnando poi punti di vantaggio, 19-15. Il pubblico del “Pala Scoppa” sostiene le ragazze di coach Barbieri a gran voce. Giocano bene le ioniche del presidente Matozzo. Una bolgia il palazzetto di via Amirante che spinge la propria squadra alla vittoria per 25/21. Un successo importante e meritatissimo contro un avversario forte. Il Soverato di Leo Barbieri sale a quota otto in classifica superando proprio Mondovì che resta fermo a sei.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.