In arrivo nuova ondata di caldo estremo, in alcune zone rischio di 45 gradi!

Si profila una fase di caldo estremo sull’Italia. Il rinforzo dell’anticiclone africano verso il Mediterraneo centrale e l’Italia – spiegano i meteorologi di iconameteo.it – determinerà un’impennata delle temperature destinata ad accompagnarci con buona probabilità per tutta la prossima settimana, weekend di Ferragosto compreso, assicurando un lungo periodo di stabilità atmosferica questa volta anche sulle regioni del Nord.

La massa d’aria bollente che accompagna l’anticiclone innescherà già a partire da sabato 7 la quarta intensa ondata di calore della stagione. I dati attualmente a nostra disposizione ci dicono che potrebbe risultare la più importante dall’inizio dell’estate per durata, estensione geografica e picchi massimi di temperatura previsti. “Non escludiamo persino che si possano battere alcuni record”, sottolineano i meteorologi di iconameteo.it

Direttamente coinvolte dalla forte fiammata africana, secondo gli esperti, saranno le regioni centro-meridionali e ancora una volta soprattutto il Sud e le Isole dove tra martedì 10 e giovedì 12 agosto si potrebbero raggiungere punte estreme di 42-45 gradi.

Al Nord il caldo sembra destinato a intensificarsi a partire da metà settimana con valori anche oltre i 35 gradi. Le temperature e il disagio dovuto all’afa potrebbero aumentare ulteriormente nel fine settimana di Ferragosto.

Gli ultimi aggiornamenti – concludono i meteorologi di iconameteo.it – indicano che l’alta pressione sarà protagonista anche nel weekend di Ferragosto: ci aspettano dunque un sabato e una domenica molto caldi, stabili e soleggiati con solo qualche nuvola in più sulle Alpi dove saranno possibili locali temporali pomeridiani di calore.