In arrivo una settimana di forte maltempo in Calabria

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.

DOMENICA 6: NORD – addensamenti compatti sulle regioni alpine, con piogge o rovesci sparsi su alpi e prealpi, dal pomeriggio, in intensificazione serale; estesa nuvolosità medio-alta sul resto del settentrione, con al più qualche isolato debole fenomeno. CENTRO E SARDEGNA – al mattino addensamenti compatti sulle regioni adriatiche, Lazio e Sardegna centroccidentale, con piogge o rovesci sparsi sul settore peninsulare; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del centro. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità compatta e contestuale aumento della nuvolosità medio-alta, con in serata ancora residui addensamenti compatti sulle aree interne dell’Abruzzo, sul Lazio meridionale e sulla Sardegna centroccidentale ed estesa nuvolosità medio-alta sul resto del centro. SUD E SICILIA – al mattino cielo in generale molto nuvoloso o coperto, con piogge o rovesci sparsi sul settore peninsulare e sulla Sicilia tirrenica. Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità compatta sulle regioni adriatiche e sulla Sicilia centromeridionale, con contestuale aumento delle velature, spesse sulle regioni adriatiche. TEMPERATURE: minime in aumento al sud, in diminuzione in pianura padana, stazionarie sul resto del Paese; massime in diminuzione al nord, in aumento sulle regioni centrali tirreniche e meridionali peninsulari, stazionarie sul resto del Paese.

VENTI: moderati di maestrale sulle due isole maggiori e sulla Calabria e dai quadranti orientali lungo le aree costiere adriatiche centrosettentrionali ed in pianura padana; deboli variabili sul resto del Paese, con tendenza ad assumere regime di brezza lungo le coste nelle ore centrali della giornata. MARI: da molto mosso ad agitato il mare di Sardegna, con tendenza ad attenuazione del moto ondoso dal pomeriggio; da mossi a molto mossi il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia, il Tirreno e lo Jonio a largo; da poco mossi a mossi i restanti mari.

LUNEDÌ 7: al mattino molte nubi sul centro-sud, con rovesci o temporali diffusi; addensamenti compatti lungo i rilievi alpini ed appenninici settentrionali e cielo poco nuvoloso sul resto del Paese. Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità sulle regioni centrali, con in serata ancora addensamenti compatti accompagnati da rovesci o temporali diffusi ed intensi su Calabria e Sicilia ionica, e cielo da poco a parzialmente nuvoloso sul resto del Paese.

MARTEDÌ 8: ancora molte nubi su Sicilia e Calabria ioniche, accompagnate da rovesci o temporali sparsi; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del Paese.

MERCOLEDÌ 9 E GIOVEDÌ 10: mercoledì addensamenti compatti al nord e sulla Toscana, Calabria, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; nuvolosità irregolare a tratti compatta su Sicilia e Calabria meridionale, accompagnata da locali deboli fenomeni; cielo in generale velato sul resto del Paese. Nella mattinata di giovedì aumento della nuvolosità compatta sulle regioni centrali tirreniche peninsulari e sulle regioni ioniche, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; cielo in generale velato sul resto del Paese. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità compatta, con in serata cielo poco nuvoloso o velato sul resto del Paese.