In auto con capocollo e motosega presumibilmente rubati a S. Andrea Jonio, due arresti

Un uomo e una donna catanzaresi di 30 e 27 anni sono stati arrestati nel tardo pomeriggio di martedì scorso dai Carabinieri della stazione di Soverato nel territorio di S.Andrea Ionio.

Avevano in auto una certa quantità di merce, (tra cui una motosega e un capocollo) che si presume sia stata sottratta da una casa rurale nel Soveratese.

Nel mezzo sono stati anche ritrovati arnesi da scasso. L’accusa per entrambi è ovviamente di furto. I due giovani, difesi dall’avvocato Giuseppe Vetrano, sosterranno domani l’udienza di convalida.