In Calabria è ancora estate

caldotermometroLa perturbazione di origine atlantica che sta interessando le regioni nord occidentali, porterà nelle prossime ore piogge e temporali anche sul resto del nord Italia e su parte delle regioni centrali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo: a partire dalla nottata sono attese precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Friuli Venezia Giulia e sulle zone occidentali e settentrionali di Umbria e Lazio. Venti forti sono previsti invece sulle Marche. Il Dipartimento ha anche valutato per la giornata di oggi una criticità rossa per rischio idrogeologico sulla Liguria

3bmeteo.com comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni.

LUNEDÌ 14 SETTEMBRE Al Nord maltempo su Alpi e Prealpi, con piogge anche forti. Variabile sulle pianure, con qualche acquazzone. Generale miglioramento dalla sera. Temperature in rialzo, massime tra 22 e 27. Al Centro instabile su Tirreniche e dorsale con precipitazioni sparse in attenuazione; nubi in transito altrove ma asciutto. Temperature in aumento, massime tra 26 e 31. Al Sud condizioni di bel tempo, con al più qualche annuvolamento su Campania e Puglia settentrionale, ma senza fenomeni. Temperature in rialzo, massime tra 28 e 33.

MARTEDÌ 15 SETTEMBRE Al Nord variabilità sulle zone alpine e prealpine, con nubi e qualche pioggia specie su alto Piemonte; altrove sole prevalente. Temperature stabili, massime tra 23 e 27. Al Centro bel tempo seppur con qualche annuvolamento. Nuovi fenomeni temporaleschi a fine dì in sviluppo tra Umbria e Toscana. Temperature in lieve calo, massime tra 25 e 29. Al Sud condizioni di stabilità e bel tempo su tutti i settori, salvo qualche nube mattutina sulla Campania, Salento e sud Sicilia. Temperature stabili, con massime tra 29 e 33.

MERCOLEDÌ 16 SETTEMBRE Al Nord nubi anche compatte su Alpi e Prealpi, con piogge intermittenti specie su alto Piemonte e alta Lombardia. Variabile altrove. Temperature stabili, massime tra 22 e 28. Al Centro variabile sulla Toscana, con qualche acquazzone sparso. Altrove soleggiato pur con il transito di nubi alte e stratificate. Temperature in rialzo, massime tra 27 e 33. Al Sud domina l’anticiclone nord-africano, con conseguente bella giornata soleggiata su tutti i settori. Temperature in nuovo aumento, con massime comprese tra 30 e 34.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.