In corso un aperitivo con oltre 10 persone, sanzionati dalla polizia locale

Stavano lautamente banchettando, nel tardo pomeriggio di ieri, oltre 10 persone tutte dell’est europeo, seduti ai tavoli di un esercizio commerciale di cibo etnico in pieno centro storico di Reggio Calabria, in barba ai divieti previsti dalla normativa anticovid. Ma l’intervento della polizia locale di Reggio ha interrotto il convivio.

Cinque di loro sono stati contestualmente generalizzati e sanzionati al pari del titolare dell’esercizio. Per l’attività commerciale è stata immediatamente disposta la chiusura per cinque giorni come previsto dalle disposizioni in materia di contenimento dell’epidemia da covid 19. Sono anche in corso ulteriori verifiche sulla regolarità amministrativa dell’esercizio.