In macchina con trenta chili di cocaina, giovane calabrese arrestato al confine con l’Austria

Sequestrati dalla guardia di finanza di Bressanone, alla barriera autostradale di Vipiteno, oltre 30 chili di cocaina. Arrestato un giovane di origine calabrese residente in Germania.

La droga, 25 panetti di cocaina, è stata trovata all’interno del bagagliaio dell’auto con targa tedesca, in corrispondenza dell’alloggiamento della ruota di scorta. L’automobilista è stato così arrestato e rinchiuso nella Casa circondariale di Bolzano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La sostanza stupefacente, l’auto, il telefono cellulare e vari altri oggetti in uso all’arrestato sono stati sequestrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.