In un raptus di gelosia aggredisce il compagno con un taglierino, denunciata

Un raptus di gelosia ha rischiato di sfociare in tragedia. E’ accaduto a Rende dove i carabinieri dell’Aliquota radiomobile del Nucleo operativo hanno denunciato una 37enne cosentina.

La donna per motivi passionali ha aggredito il compagno con una taglierino. Il pronto intervento dei militari ha evitato il peggio. L’arma è stata sequestrata e la 37enne è stata invece deferita all’autorità giudiziaria con l’accusa di minaccia aggravata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.