“In viaggio con Dante” fa tappa a Soverato

L’appuntamento, promosso per diffondere la lingua e la cultura italiana, rientra in un lungo tour che terminerà a settembre 2021 alla vigilia del 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri ed è organizzato dal comitato locale della Società “Dante Alighieri”, presieduto da Gerardo Pagano

In programma, domani 5 aprile (ore 9.30), al Supercinema la presentazione di “In viaggio con Dante”, il lavoro cinematografico del regista Lamberto Lambertini curato da Paolo Peluffo, composto da 100 film da 12 minuti l’uno che raccontano l’intera Divina Commedia. E’ un progetto unico nella storia della cultura italiana, liberamente fruibile da chiunque.

“’In viaggio con Dante’ è un progetto realizzato in 7 anni sotto la magistrale guida di Lambertini, alla ricerca delle tracce presenti della molteplice, polimorfa identità italiana, che si scopre tuttavia unitaria e vivente, ancora, nello specchio riflesso dei versi di Dante Alighieri, 700 anni dopo – spiega Peluffo – ‘In viaggio con Dante’ è un ‘voto’ della Società Dante Alighieri, un voto in senso religioso, una sorta di promessa, di giuramento di fedeltà alla nostra identità più profonda, un voto nel senso di un pronunciamento, di un’azione concreta per la nostra ‘eccezione culturale’ e per attestare talune immagini, talune azioni dell’uomo nel suo artigianale operare prima che il mercato globale le distrugga. Raccontare, descrivere, attestare le tradizioni, la storia, le tracce di azioni umane non è un atto di pietà ma di resistenza, ha quindi un altissimo valore civile e politico”.