Incendio in una condotta di metano a San Vito sullo Ionio

Dissaventura questa notte per una famiglia di calabresi residenti in America ma proprietari di una abitazione nel comune di San Vito sullo Ionio. Erano arrivati questa notte nel comune catanzarese quando, entrati nell’abitazione si accorgevano della mancanza di gas metano in cucina. 

Il proprietario esce all’esterno dell’appartamento per verificare la natura del problema quando, per  cause in corso di accertamento, si innesca un incendio dalla tubazione esterna della conduttura.  Fortunatamente il dardo di fuoco non coinvolge il malcapitato ne ha creato danni all’immobile.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle Centrale che, spento il rogo, riscontrano la totale assenza del contatore. In attesa dell’arrivo dei tecnici della società gestore del servizio, i vigili del Fuoco provvedevano ad individuare il volantino principale della conduttura arrestando temporaneamente la fuoriuscita del metano. Accertamenti in corso da parte della ditta per risalire all’inspiegabile scomparsa del contatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.