Incidente sul lavoro, operaio muore travolto da un cumulo di terra

Un uomo di 58 anni è morto, questa mattina, a seguito di un incidente sul lavoro. Il fatto è avvenuto nella frazione San Giacomo, a Cerzeto, nel Cosentino. L’uomo, un operaio originario della frazione di Cavallerizzo, poco lontana dal luogo dell’incidente, mentre era impegnato in alcuni lavori di rifacimento della rete fognaria locale, all’interno di una buca, è stato travolto da un cumulo di terra. Sul posto si sono subito recati i sanitari del 118, ma era già troppo tardi. Intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri, per accertare le cause di quanto accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.