Internazionalizzazione delle imprese, viaggio ad Hong Kong per Daniele Rossi

Il presidente della Camera di Commercio di Catanzaro Daniele Rossi è ad Hong Kong per una serie di incontri istituzionali mirati a costruire nuovi ponti commerciali a tutto vantaggio delle aziende della provincia di Catanzaro. Il primo degli appuntamenti ha visto Rossi incontrare Anna Romagnoli, general manager, e Maria Teresa Brusco, calabrese e head of events and marketing della Camera di Commercio Italiana ad Hong Kong, Ente camerale che conta ben 350 aziende italiane iscritte: «Il focus su Hong Kong è molto importante – ha commentato Rossi al termine della riunione -. E sono molto soddisfatto del confronto con i vertici camerali locali perché sono emerse ampie possibilità di sviluppo di una strategia condivisa a sostegno delle imprese calabresi».

«Nei prossimi mesi, inoltre, è già stato definito l’avvio di un progetto che coinvolge Unioncamere e la Regione Calabria che porterà in Calabria dei buyer interessati a tutto ciò che è il mondo del biologico, della salute, della bellezza e del turismo. Questo progetto porterà alla selezione di 25 aziende calabresi che avranno la possibilità di testare l’accesso al mercato di Hong Kong. Per quanto riguarda la Camera di Commercio di Catanzaro, saremo lieti di contribuire concretamente alla riuscita di questo progetto, promuovendolo tra i nostri iscritti con incontri ad hoc».

Il viaggio esplorativo di Rossi, intanto, prosegue: in agenda ci sono una serie di appuntamenti finalizzati a conoscere approfonditamente le logiche che muovono uno dei più importanti centri finanziari e commerciali al mondo e come queste possano essere utilizzate a vantaggio delle imprese del Catanzarese e di tutta la Calabria.