Isca sullo Jonio – Negativi i tamponi sui familiari della ragazza risultata positiva al coronavirus

Sono tutti negativi i tamponi effettuati sui tre familiari della ragazza risultata nei giorni scorsi positiva al Coronavirus a Isca sullo Ionio. A darne notizia è il sindaco Vincenzo Mirarchi che ha invitato «i cittadini alla prudenza, nonostante l’ufficialità dell’esito negativo dei tamponi arrivata oggi dall’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro».

La giovane donna, si era trasferita nella casa familiare dopo l’isolamento domiciliare volontario di 18 giorni avvenuto in un residence, entrando in contatto con i congiunti.

L’Asp aveva già eseguito altri due tamponi, sempre con esito negativo, sul coordinatore del gruppo comunale di Protezione civile e su un ragazzo in isolamento domiciliare nello stesso residence in cui era stata la ragazza positiva.

I test sui familiari saranno ripetuti nei prossimi giorni per avere la certezza della negatività al Covid-19.