Istituito ed avviato a Badolato un “Banco per l’infanzia”

La cooperativa sociale, guidata da Nicoletta Bianco, sta gestendo con un sistema di didattica a distanza la “Classe Primavera” di Badolato. Avviato anche uno Sportello Online “SOS Genitori” e promosse tante attività sul web tra cui la recente maratona social, con la pubblicazione e diffusione di video-favole per bambini, realizzata in occasione della “Giornata Mondiale del Libro”.

Grazie al contributo di diverse famiglie e di tante associazioni e persone del comprensorio, in parallelo ad una prima importante donazione e “spesa solidale” della Cooperativa Sociale “La Cicogna”, è stato attivato e reso operativo un “Banco per l’Infanzia” presso la sede della Croce Rossa di Badolato Marina, in supporto diretto a famiglie locali in stato di attuale di bisogno. L’iniziativa continuerà per diverse settimane ancora, fino ad emergenza rientrata, e tutti potranno sostenerla! È semplice e basta veramente poco. Si tratta di un’azione condivisa di solidarietà sociale. Per donazioni o altre spese solidali è possibile contattare la stessa Cooperativa o recarsi direttamente a Badolato Marina presso la Sede della Croce Rossa, ubicata al C. O. M. di Via Gramsci. Servono beni alimentari e di prima necessità per famiglie e bambini, prodotti per l’igiene, materiali didattico-educativi, di cartoleria e cancelleria.

Per l’occasione intervistiamo la presidente della Cooperati Sociale “La Cicogna”, Nicoletta Bianco, che ci illustra le tante attività svolte nel territorio: << La nostra cooperativa – dichiara ed introduce la Bianco – gestisce da ben 2 anni a Badolato Marina un piccolo Asilo Nido di Comunità con un progetto di “Classe Primavera”, a servizio e supporto di diverse famiglie locali con bambini di 2/3 anni, che in questa fase emergenziale sta continuando le proprie attività con un sistema di didattica a distanza. In questi mesi, a partire dalla prima settimana di Marzo, vista la situazione d’emergenza sanitaria e sociale, si è deciso di far partire anche un’importante iniziativa online, a supporto della genitorialità, denominata “Sportello S.O.S. Genitori” complementare al nuovo progetto nazionale della “Fondazione Mission Bambini” con il lancio del sito-web https://www.bambinipatapum.it; Abbiamo anche promosso e realizzato una maratona social con la pubblicazione e diffusione di video-favole per bambini in occasione della “Giornata Mondiale del Libro” dello scorso 23 Aprile >>.

Ci dica qualcosa in più di questo progetto della “Classe Primavera” di Badolato: << “Classe Primavera/Servizi 0-6: Passaporto per il Futuro” è un progetto sociale di respiro nazionale, avviato nel 2018 grazie alla Fondazione “Mission Bambini” e all’impresa sociale “Con i Bambini”, realizzato in loco grazie all’importante sostegno del Comune di Badolato e dell’Unione dei Comuni “Versante Ionico” e grazie anche alla collaborazione di diverse associazioni, tra cui l’APS “MaMa” di Badolato”, organizzazioni ed istituzioni del territorio. La nostra è ormai una bella famiglia allargata che giorno per giorno, assieme ai diversi operatori messi in campo, sta contribuendo alla crescita condivisa di una comunità educante territoriale >>.

E cosa avete pensato di fare in questa fase di emergenza per gestire al meglio le vostre attività e per supportare le famiglie del territorio? << La nostra è ormai una comunità di valore che oggi – vista l’Emergenza CoronaVirus – è stata chiamata anche alla Solidarietà Sociale. Infatti, al di là della gestione delle attività ordinarie, in accordo con gli amici partner dell’Associazione di Promozione Sociale “MaMa” ed al Comitato locale di Catanzaro della Croce Rossa Italiana, organizzazione con cui abbiamo stipulato una convenzione, abbiamo deciso di istituire ed avviare un “BANCO PER L’INFANZIA” per aiutare direttamente e concretamente alcune famiglie fragili ed in stato di bisogno del comprensorio >>.

Come funziona questa Vostra iniziativa del Banco per l’Infanzia? << Noi abbiamo già inteso fare e donare la nostra “Spesa Solidale” per far partire il “banco”, cose che hanno fatto subito anche associazioni e famiglie a noi vicine. Ora però, chiediamo a tutti – chiunque possa farlo! – di aiutarci ad aiutare! Sappiamo che alcune famiglie del nostro comprensorio, con bambini piccoli e grandi, hanno bisogno di: latte, biscotti, pannolini, pastina, formaggini, passati di verdura, omogeneizzati, prodotti per l’igiene personale di adulti e bambini, prodotti per l’igiene della casa ecc. E perché no, visto che continueranno per tutti le attività scolastiche con la didattica a distanza, proviamo a donare anche: materiale didattico-educativo, materiale utile di cartoleria e cancelleria, album, quadernoni, colori di cera o acquerelli, pennarelli, colla, forbici, cartoncini colorati ecc. Prediligiamo magari le botteghe ed i negozi di paese e, quando usciamo da casa per fare la spesa o andare in farmacia, portiamo con le dovute misure e cautele le nostre importanti donazioni presso la sede operativa della Croce Rossa di Badolato, ubicata in Badolato Marina in via Gramsci presso il COM. La sede della Croce Rossa di Badolato è aperta dal Lunedì al Sabato, dalle ore 09.30/12.30 la mattina; dalle ore 15.30/18.30 nel pomeriggio. Grazie a tutti! >>.