Joy Volley: Plastic free in palestra, cominciata la consegna delle borracce agli atleti

E’ cominciata, e proseguirà anche nei prossimi giorni, la consegna delle borracce agli atleti dei centri di avviamento allo sport e pallavolo della Joy Volley. La distribuzione delle borracce è iniziata ieri nella sala della Cultura del Comune di Marcellinara dove il Sindaco di Marcellinara Vittorio Scerbo, il presidente di Avis Marcellinara, nostro partner nell’iniziativa, Alfredo Gariano, il referente di Legambiente Domenico Vitaliano, il consigliere comunale Giovanni Torcasio e il responsabile della Joy Volley Antonio Stella insieme all’istruttrice Sonia Golia hanno consegnato le borracce agli atleti spiegando l’importanza del plastic free”.

Meno bottigliette di plastica – ha spiegato il Sindaco Vittorio Scerbo –  vuol dire infatti anche meno plastica e quindi rispetto per l’ambiente e per il nostro futuro nel nostro Comune dove sono previsti una serie di importanti progetti ambientali”.

Oltre ad aver portato un dono concreto – ha ricordato il presidente dell’Avis Comunale di Marcellinara partner nel progetto, Alfredo Garianoabbiamo lanciato un semplice, ma importante messaggio ambientale e culturale ai bambini e alle loro famiglie“.

Il pericolo delle micro plastiche – ha sottolineato Domenico Vitaliano di Legambientelo ritroviamo poi negli alimenti e altrettanto pericoloso risulta l’inserimento delle bevande calde nelle bottiglie di plastica“.

Il progetto rappresenta un passaggio fondamentale nel piano di azioni per l’ambiente – ha ricordato il consigliere Giovanni Torcasiodove tutti siamo tenuti a modificare le nostre abitudini per salvaguardare il futuro dei nostri figli”.

Antonio Stella della Joy Volley ha sottolineato l’importanza di aver invitato le associazioni di Marcellinara, “facendo squadra e collaborando si riescono ad ottenere grandi risultati. 

Un doveroso ringraziamento va ai giovani atleti, alle loro famiglie e alle tante associazioni che hanno preso parte alla manifestazione.

La consegna delle borracce proseguirà anche nei prossimi giorni negli altri centri Joy Volley e in ognuno di essi sarà spiegata l’importanza del plastic free e della necessità di ridurre l’uso della plastica.

Cosi lo sport fa squadra per una partita molto importante: quella della sopravvivenza del nostro pianeta.