Joy Volley riconosciuta come “Centro Coni”

L’associazione sportiva “Joy Volley” è lieta di comunicare di aver ricevuto, nei giorni scorsi, il riconoscimento da parte del Coni come “Centro Coni – Orientamento e avviamento allo sport”.
Si tratta di un progetto, realizzato appunto dal Coni su tutto il territorio nazionale che ridisegna il modo di fare sport durante il pomeriggio. Tale progetto, è volto ad offrire ai bambini/ragazzi dei luoghi ideali in cui proporre, sperimentare e validare innovative strategie di formazione, di pratica, di orientamento e di avviamento all’attività sportiva giovanile.

A tal fine, i tecnici sono adeguatamente formati e aggiornati presso le scuole regionali dello sport del Coni e in grado di offrire ai bambini/ragazzi percorsi differenziati per fasce d’età e che tengono conto delle tappe dello sviluppo psico-fisico di ciascuno.
Gli stessi tecnici, sono anche aggiornati ai temi dell’inclusione, ai valori dello sport, ai corretti stili di vita e alla valorizzazione del talento.
Relativamente all’attività motoria, le attività, differenziate per fasce d’età (5-7; 8-10; 11-14 anni), offrono a tutti la possibilità di praticare lo sport secondo percorsi tesi all’inclusione, attraverso un’attività adattata, ma anche alla valorizzazione del talento contemplando quel sano agonismo funzionale al percorso di crescita individuale e sportiva dei ragazzi, contrastando il drop-out.
Il programma richiede una frequenza minima di due volte a settimana presso le società sportive coinvolte nelle diverse Regioni.

Joy Volley, nell’ambito di questo progetto, è l’unica associazione sportiva riconosciuta dal Coni per svolgere attività motoria e pallavolo nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.
A tal proposito, il coordinatore tecnico della società, Antonio Stella, ha voluto ringraziare coloro che hanno concesso la possibilità di utilizzare le strutture propedeutiche allo svolgimento di queste attività, ossia: il sindaco e l’assessore del comune di Santa Caterina dello Jonio, Giuseppe Leto e Massimo Currò; la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Badolato, Lucia Scuteri; il sindaco e il consigliere del comune di Marcellinara, Vittorio Scerbo e Loenardo Chiarella; la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Marcellinara, Roberta Ferrari.

Grazie anche alla loro disponibilità e sensibilità verso la pratica dello sport, l’associazione Joy Volley ha potuto aderire a questo importante progetto formativo del Coni.
Infine, la Joy Volley, con tutto il suo staff (Rosalba Varano, Valentina Barbieri, Mario Peroni, Sapienza Pasquino) informa che, chi fosse interessato al progetto, può contattarci inviando una e-mail a info@beachvolleycalabria.it oppure attraverso la nostra pagina Facebook “Joy Volley”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.