La Festa dei Nonni a Soverato si colora di una nuova cultura Europea

Ieri grande festa dedicata ai nonni in occasione dell’apertura della settimana di osservazione didattica con la presenza di 16 docenti dall’isola di Aruba (Olanda).
Il gruppo internazionale ha animato una performance musica-canto colorata e molto gioiosa, coinvolgendo sia la grande platea, con oltre cento bambini della primaria sia i loro nonni, e alcuni genitori.

Un grande momento culturale in ambito Europeo. L’isola di Aruba è lontana, un piccolo puntino sull’atlante, ma è Unione Europea. I bimbi hanno cantato, ballato, imparato nuove lingue. I nonni hanno mostrato la nostra rinomata tarantella calabrese. Nelle ore successive inoltre, i docenti si sono divisi nelle classi e, con docenti ed alunni, hanno imparato molto su geografia del mondo, matematica, educazione all’aria aperta, storia delle colonie.

Tra una Festa dei nonni international e animatissime ore di didattica innovativa, ieri la giornata è volata con gioia e con tanto apprendimento per tutti, adulti e piccini.
Grazie a JUMP, l’Istituto Maria Ausiliatrice vive da anni importanti esperienze all’estero. Siamo in attesa infatti del ritorno questa settimana anche del gruppo ora in Lituania. Stay tuned! La Calabria in Europa con JUMP!