La “Finestra della Bellezza” a Soverato

“La Bellezza salverà il mondo” : Fëdor Dostoevskij scrisse questa celebre frase in un suo romanzo, seguita da un’altra domanda: “Quale bellezza salverà il mondo?”. Affermazione sontuosa e domanda intrigante. La risposta è forse nel vento.

Però… però… da qualche giorno anche a Soverato ci sono nuovi stimoli per questa affascinante ricerca estetica. La “Finestra della Bellezza”©, di Dario da Firenze, ispirata alle finestre bifore di Orsanmichele, a Firenze, le più eleganti del ‘300 fiorentino, nel loro leggiadro bianchissimo marmo.

Si può ammirare nella Hesperia Gallery, in via della Vittoria 14. La “Finestra della Bellezza”©, unisce ad un passato pieno di arte e di storia un valore profondo collegato al presente ed alla nostra vita. Al di là della finestra gotica si vede infatti uno specchio.

È un invito a riflettere su di noi, sulla nostra bellezza, soprattutto interiore. Andiamo a cercare la bellezza nell’immensità del mare che è dentro di noi, come quel mare che dolcemente abbraccia la Perla di Soverato. A questo serve l’arte. Arte e magìa. Illusione e realtà. La “Finestra della Bellezza”©, alla Hesperia Gallery in via della Vittoria 14. Ingresso libero.