La FS & Partners al fianco della Ranieri International Volley Soverato

Un percorso di crescita suggellato dalla vittoria di ieri contro la Ford Sara Eurospin Pinerolo

Non poteva partire in modo più scoppiettante la collaborazione tra la FS & Partners e la Ranieri International Volley Soverato: una straordinaria vittoria quella ottenuta ieri al Pala Scoppa contro la Ford Sara Eurospin Pinerolo.

Negli spalti, a sostenere il sodalizio ionico guidato dal presidente Antonio Matozzo, anche Andrea Scarpino, presidente del Consiglio di Amministrazione della FS & Partners, la prima società di revisione legale dei Conti e Organizzazione Contabile in Calabria, con sede a Catanzaro.

<<Siamo fieri di annunciare questa partnership – ha affermato Andrea Scarpino – Si tratta della squadra più longeva della serie A2, presente da ben 12 anni consecutivi. Noi professionisti e imprenditori, che lavoriamo da anni e con successo sul territorio, abbiamo il dovere di sostenere queste importanti realtà sportive calabresi.>>

Chiara Riparbelli, capitano della squadra, ha ringraziato a nome di tutte le ragazze il nuovo partner e anche il presidente Matozzo ha avuto parole di stima e riconoscenza verso questa nuova alleanza. “È per noi motivo di orgoglio – ha dichiarato Matozzo – e siamo contenti che anche questo importante gruppo, come la società di consulenza legale FS & Partners, stia vicino alla famiglia della Ranieri International Volley Soverato perché vogliamo portare in alto il nostro team e lo possiamo fare solamente con l’aiuto di aziende lungimiranti, con una visione di insieme”.

“Ho avuto modo di conoscere le atlete del gruppo – ha aggiunto Andrea Scarpino – giovani straordinarie provenienti da tutta Italia che hanno trovato in Calabria un’accoglienza eccezionale. Abbiamo consegnato loro trolley e zaini per accompagnarle nelle trasferte del campionato in giro per la penisola. Auguriamo alla Ranieri International Volley Soverato una stagione ricca di successi. Dopotutto, la FS & Partners “porta bene” e la vittoria di ieri ne è una conferma. Siamo certi che sarà un percorso in crescita, molto stimolante e costruttivo, per entrambi.”