L’A.S.D. Nausicaa alle Final Four di Coppa Italia di Calcio a 5

Si tratta certamente del coronamento di un sogno, ma la partecipazione della A.S.D. Nausicaa alle Final Four di Coppa Italia di Calcio a 5 è anzitutto il conseguimento di un obiettivo prefissato ad inizio stagione tanto dalla società quanto dai giocatori e conseguito con una cavalcata travolgente, che ha visto i Rossoblù Andreolesi vincere e convincere contro compagini attrezzate e di categoria superiore, guadagnando meritatamente l’accesso alla Fase Finale, che si disputerà nelle giornate del 12 e 13 Febbraio prossimi.

Ora, il Team allenato da Mr. Cento è chiamato a misurarsi nell’epilogo di questa Coppa Italia, con squadre blasonate e certamente ostiche, tutte militanti in Serie C1. La Nausicaa è stata difatti abbinata al Cataforio, storica formazione reggina, per la prima gara ed in caso di passaggio del turno affronterà nella finalissima, la vincente di Farmacia Vincenzo Arturi ASD Domenico Sport- ASD Città di Fiore.

L’accesso alla Final Four ha suscitato grandissimo entusiasmo nell’ambiente Rossoblù, che in pochissimi anni dalla sua fondazione è riuscito ad affermarsi sul campo, diventando molto rapidamente una realtà sportiva conosciuta e rispettata, grazie agli importanti risultati conseguiti e ad alla solida struttura dirigenziale.

Le Fasi Finali sono ora l’occasione per alzare ancor di più l’asticella e la Nausicaa non vuole di certo sfigurare, anche di fronte ad avversari sulla carta più forti. Difatti le ambizioni non conoscono categoria e l’obiettivo è certamente quello di giungere in fondo alla competizione, soprattutto alla luce del grande percorso svolto sino ad oggi, con la Squadra che è in piena lotta per la testa della classifica del Campionato di C2.

Gli elementi per far bene ci sono tutti: il roster è di assoluta qualità, il gruppo è coeso e la guida tecnica è di livello; perciò, la Nausicaa non si aspetta di certo di partecipare all’evento in qualità di comparsa, ma vuole un ruolo da protagonista.
Il cammino è dunque stabilito e l’ambizione viaggia di pari passo con la consapevolezza che sarà tutto fuorchè facile, ma la Nausicaa vuole raggiungere l’obiettivo che si è posta per questa nuova stagione ed ancor di più continua a cullare il suo sogno, per cui non può esserci che un solo epilogo.