La sezione Fidapa di Soverato riprende il cammino nel segno della amicizia

Sabato 25 giugno u.s. la FIDAPA – FBPW sezione di Soverato si è data appuntamento, nella splendida cornice dell’Estella Club di Montepaone lido, per la consueta ed emozionante cerimonia delle candele. Quest’ultima è stata la consueta occasione per rendere omaggio ad una delle organizzazioni più influenti del mondo, la Federation of Business and Professional Women, che unisce donne di tutto il mondo animate dalla stessa comunione di intenti.

Un appuntamento da tempo programmato e slittato al mese di giugno in relazione all’emergenza covid.
Dopo gli iniziali saluti della Presidente e del Direttivo della sezione FIDAPA di Soverato, si è data lettura del messaggio della presidente del distretto S.O. Giuseppina Genua Ruggiero cui è seguito il collegamento in diretta Zoom della Presidente Nazionale Fidapa BPW Italy, Fiammetta Perrone che dopo i saluti ed un discorso ampiamente articolato e ricco di contenuti, ha dato sintesi del suo pensiero attraverso il motto del biennio: “ NOI PROTAGONISTE DEL FUTURO”.

A seguire, la Past President di sezione Soverato, Laura Fondacaro, ha dato lettura del messaggio della Presidente Internazionale Catherine Bosshart.
Questo importante appuntamento annuale è stato il momento ideale per rigenerare il tessuto della Sezione FIDAPA di Soverato: hanno fatto ingresso, infatti, cinque nuove socie Eliana Corapi, Mariarita Notaro, Monica Panzino, Loredana Ritorto, Elisabetta Saffioti cui è stato dato il messaggio di benvenuto dalle madrine Roberta Ussia e Vittoria Lazzaro.

Infine si è proceduto, come da protocollo, al rito di accensione delle candele, momento significativamente emozionante che raccoglie simbolicamente tutte le Socie dei paesi in cui FIDAPA si sviluppa.
Durante la cerimonie il direttivo della sezione di Soverato ha inteso rendere omaggio con attestato di riconoscimento a Francesca Lovecchio, fondatrice della sezione di Soverato.

A seguire è stato reso omaggio alla memoria della socia storica Manny Megali Tiani, recentemente scomparsa, donna di nobili valori distintasi sempre per la sua dolcezza e bontà d’animo. A ritirare l’attesto di benemerenza la nuora Elvira Cortese, socia FIDAPA, ed il figlio Dr. Giancarlo Tiani.

Presenti, oltre alle socie della Sezione di Soverato, anche i familiari e le rappresentanti delle sezioni Fidapa di Catanzaro, Maida, Botricello, Lamezia. La cerimonia si è conclusa con l’intervento di Ludovica Zoccali, rappresentante Young FIDAPA FBPW Italy e la lettura della preghiera Fidapa.

La data del 25 giugno per la cerimonia delle Candele ha seguito la festa di San Giovanni, dalla cui tradizione le socie FIDAPA Soverato hanno accolto per rinsaldare i legami di amicizia che, simbolicamente, durante la ricorrenza del Santo sono più forti e duraturi.

Significativo e simbolico è stato lo scambio di mazzetti di fiori tra le socie per celebrare i sentimenti di amicizia invitando le amiche a donare il mazzetto a colei che si vuole eleggere come comare di San Giovanni ed amica.
Un ideale pensiero affettuoso legato a questo rito dei mazzetti di fiori va ad una cara amica Fulvia Geracioti, recentemente scomparsa, con l’augurio che esso possa portare lavori fruttuosi , all’insegna della condivisione, alla FIDAPA tutta.

Marisa Raffaela Gigliotti.
Presidente della Sezione di Soverato