“Le pillole d’Ercole” al comunale di Soverato

La compagnia teatrale “Nicola Valentino” porta al Comunale di Soverato la commedia brillante in tre atti “Le pillole d’Ercole” il 7 e 8 Aprile. Già diretti lo scorso anno da Lino Caridi ne “L’eredità dello zio Canonico”, che ha riscosso un grande successo di pubblico arrivando sino all’Aurelio di Roma, gli attori tornano sulla scena con una commedia scritta nel 1904 da Charles Maurice Hennequin insieme all’amico di penna Paul Bilhaud.

Il giovane assistente di un medico crea una pillola dalle enormi potenzialità e decide di farla ingerire proprio al suo capo. In maniera inaspettata, questa provoca uno stato di eccitazione che porta il medico a darsi all’avventura. Irresistibili gags, colpi di scena, qui pro quo e paradossi si intrecciano in un perfetto meccanismo comico che regala al pubblico qualche ora di leggerezza, mettendo però in luce le piccolezze dell’animo umano.

Scena dopo scena, la vicenda si complica portando lo spettatore ad assistere ad una situazione irrisolvibile. Per sapere come va a finire basterà essere presenti! il ricavato sarà devoluto in beneficenza contribuendo alla battaglia del giovane soveratese Orlando contro una malattia che ha bisogno di dispendiose cure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.