Le studentesse dell’ITE Calabretta di Soverato protagoniste alla terza edizione del Premio Mario Lodi

Si è svolta a Corciano (Perugia) la manifestazione conclusiva della terza edizione del premio Mario Lodi, inserito nelle competizioni studentesche MIUR e nelle celebrazione del centenario Mario Lodi, nell’ambito del festival FilosoficaMente, alla presenza del presidente di giuria, lo scrittore Eraldo Affinati.

Nell’ambito della nuova sezione D, in cui sono gli stessi ragazzi a indicare selezionare e votare gli autori e i libri da loro ritenuti più significativi, Giusy Froio (classe 2C) e Maria Penelope Montesano (classe 4Bt), componenti della giuria composta da ragazzi e ragazze di amica Sofia Giovani, provenienti da scuole di tutta Italia, hanno avuto l’onore e l’onere di presentare, in collegamento diretto con gli stessi autori, i libri da loro proposti, che sono risultati i più votati: “La felicità dell’attesa” di Carmine Abate e “Io, te e il mare” di Marzia Sicignano.

I due scrittori, visibilmente soddisfatti e commossi, hanno avuto modo di elogiare le nostre due studentesse per le motivazioni espresse nella loro presentazione, che sarà pubblicata nel prossimo numero della rivista Amica Sofia Magazine.