L’Ic “G. Bianco” di Sersale e “Universo Minori” hanno presentato lo Sportello d’Ascolto Psicologico

L’Istituto Comprensivo “G. Bianco” di Sersale e l’Associazione “Universo Minori” nel pomeriggio di ieri hanno presentato lo Sportello d’Ascolto Psicologico, l’evento si è svolto presso l’Aula Magna dell’Istituto “G. Bianco” dinanzi una cornice di pubblico imponente. Presenti alla manifestazione, tra i tanti invitati, il Dirigente Scolastico Roberto Caroleo, la presidente dell’Associazione “Universo Minori” dottoressa Rita Tulelli, il sacerdote di Sersale Don Fabio Rotella e la psicologa, responsabile dello sportello d’ascolto, dottoressa Francesca Gigliotti della “Formaconsult” di Catanzaro. I relatori si sono soffermati a parlare dell’importanza dello sportello d’ascolto, sportello proposto ed ideato, nella fattispecie, dal dirigente scolastico Roberto Caroleo che ha trovato nella persona della dottoressa Rita Tulelli, operativa e disponibile in tal senso, un feedback di primo livello: lo sportello all’interno della scuola, solo pochi Istituti in tutta le regione Calabria hanno questa opportunità, è certamente una grande possibilità per affrontare e risolvere problematiche inerenti la crescita, la dispersione scolastica, il bullismo o ancora tipicamente connesse al periodo dell’adolescenza.

Lo sportello sarà finanziato interamente dall’Associazione “Universo Minori” ed offre una consultazione psicologica finalizzata a ri-orientare l’adolescente in difficoltà. La riflessione con la psicologa permetterà di ridurre la confusione, ristabilirà ordini di priorità sulla base dei valori del ragazzo e focalizzerà le proprie esigenze tenendole separate delle pressioni di tipo sociale cui l’adolescente è sensibile. Verrà naturalmente garantita la segretezza professionale che insieme al clima di non giudizio che contraddistinguono la professione della psicologa, favoriranno una profonda riflessione sulla propria esperienza. Lo sportello sarà offerto anche ai genitori ed ai docenti: ai genitori affinché si possa potenziare l’abilità comunicativo-relazionale con il proprio figlio, affinché essi possano trovare ascolto e supporto nell’esercizio di una genitorialità piena e consapevole mentre ai docenti verranno invece fornite specifiche indicazioni psicopedagogiche da integrare nelle attività curriculari.

Ad allietare la serata, organizzata in ogni dettaglio dal dinamico Dirigente Scolastico Roberto Caroleo che ha voluto fortemente in seno al suo Istituto questo sportello d’ascolto, anche uno splendido buffet che ha fatto da corollario alla manifestazione dove anche l’Associazione “Universo Minori ha contribuito con dei pandori. Sono intervenuti all’evento i maestri Rossella Mendicino al pianoforte e Francesco Suppa alla tromba che hanno eseguito alcuni brani di A. Piazzola, G. Allevi, Weisl Douglas e A. Cormachael accompagnati da un gruppo di studenti dell’Istituto. Sono intervenuti, con discorsi importanti e toccanti dal punto di vista umano ed educativo anche il Presidente del Consiglio Comunale di Sersale Carmine Capellupo, la professoressa Angelina Mancuso referente sul bullismo e sul cyber bullismo della scuola secondaria di primo grado, il sindaco del Comune di Zagarise Domenico Gallelli, le professoresse Giuseppina Borrelli e Vittoria Lupia della funzione strumentale area inclusione e supporto degli alunni ed il professore di filosofia Franco Cimino il cui discorso è stato particolarmente apprezzato dalla platea nel quale ha fatto anche un plauso alla dottoressa Tulelli per l’incessante impegno che quotidianamente infonde nelle sue attività nel sociale, spesso innovative e sempre incisive nel contributo che donano alle persone destinatarie delle stesse.

Entusiasmo quindi giustificato a fine serata da parte del dirigente scolastico Roberto Caroleo il quale porta avanti con determinazione il progetto di una scuola colma di valori, incentrata al rispetto della legalità, che come più volte ha sottolineato è un importante valore che sta alla base della vita sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.