Lievito fresco richiamato per possibile presenza di frammenti metallici. A lanciare l’allerta il Ministero della Salute

Il ministero della Salute ha emanato un richiamo attraverso il suo portale dedicato agli “Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori”, per rischio fisico. Questa volta il ritiro dai negozi riguarda un lotto di lievito fresco.

A far scattare l’allarme è stato il rischio per possibile presenza di frammenti metallici che comporta quindi un rischio fisico per i consumatori. Coinvolti anche i negozi NaturaSì.

Nel dettaglio si tratta del lotto di produzione 4331 del lievito biologico fresco 42 g a marchio Bioreal con scadenza 20-11-2022 commercializzato e prodotto dall’azienda Agrano GmbH & Co. KG nello stabilimento attivo di Riegel am Kaiserstuhl in Germania.

Se quindi avete acquistato il prodotto incriminato, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, verificate nell’elenco in basso la corrispondenza con i dati dei prodotti richiamati: se il lotto di produzione e la scadenza coincidono, non consumate il prodotto ma restituitelo al punto vendita di acquisto.