L’Istituto Comprensivo di Squillace aderisce all’iniziativa Libriamoci

squillace1L’Istituto Comprensivo di Squillace ha aderito con tutti i suoi ordini di scuola all’iniziativa Libriamoci, considerando la settimana dedicata alla lettura nelle scuole come il punto di partenza per un progetto che, sviluppandosi per l’intero anno scolastico, fino al maggio dei libri e anche oltre, possa permettere a tutti, ma proprio a tutti, di amare la lettura e di leggere ad alta voce per sé e per gli altri. Ecco perché dal 26 al 31 ottobre le porte di tute le scuole dell’Istituto, dall’infanzia alla secondaria di primo grado, si apriranno per accogliere scrittori e lettori appassionati che incontreranno i bambini e gli studenti per contagiare la loro passione di leggere.

La lettura quotidiana a scuola con la formula dei libri a ricreazione e a pranzo (nelle sezioni e classi a tempo pieno); la fiaba della buonanotte a casa; le letture itineranti , i balconi e le finestre parlanti, gli incontri con gli autori e lettori appassionati, le passeggiate tra i libri, sono attività che si svolgeranno nelle diverse classi e che permetteranno, per una settimana, di mettere la parola scritta, il libro e la lettura al primo posto, non come compito scolastico ma come piacere da assaporare, come scoperta di luoghi e persone, come storie da ascoltare, da vivere e condividere.
Questi i percorsi di lettura individuati per LIBRIAMOCI 2015.

OSPITI DELLA MANIFESTAZIONE

Autori:
Patrizia Fulciniti eseguirà una lettura animata, con l’ausilio del kamishibai, della favola in versi “Picchio Verdicchio”.in tutti i plessi di scuola dell’infanzia e di scuola primaria

Rossella Paone presenterà il libro “Carillon”, 12 storie ispirate ai 12 mesi dell’anno per sognare insieme.

Gianni Paone leggerà alcuni racconti sui bambini soldato e il lavoro minorile tratti dal libro “Sotto un manto di stelle”, in tutti i plessi della scuola secondaria di primo grado.

Collaborazioni

Biblioteca Errante di Vallefiorita; Biblioteca Tiziano Terzani di Amaroni; Biblioteca Vivarium di Stalettì
Dal 26 al 31 ottobre l’Associazione Terra di Mezzo e la Biblioteca Errante di Vallefiorita, collaboreranno con le scuole, partecipando alle iniziative organizzate dalle istituzioni scolastiche.

Patrizia Fulciniti, scrittrice e lettrice appassionata, parteciperà all’iniziativa LIBRIAMOCI Settimana di lettura nelle scuole, eseguendo una lettura animata della favola in versi “Picchio Verdicchio” (Falzea Editore) per i bambini della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Statale di Squillace, dell’Istituto Comprensivo Statale Corrado Alvaro, e delle scuole Primarie dell’I.C. di Squillace e di Roccella Jonica. La lettura sarà eseguita con l’ausilio del kamishibai, il teatro di carta degli antichi cantastorie giapponesi.

Gianni Paone, scrittore e ricercatore, Presidente dell’Associazione Terra di Mezzo e responsabile della Biblioteca Errante di Vallefiorita, leggerà per le scuole secondarie di primo grado di Amaroni, Squillace, Squillace Lido, Stalettì e Vallefiorita alcuni racconti sui bambini soldato e il lavoro minorile tratti dal libro “Sotto un manto di stelle” scritto in collaborazione con Patrizia Fulciniti (Falco Editore)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.