L’NBS perde al Palascoppa contro il Pollino Basket Castrovillari

Davanti a un pubblico numeroso e caldissimo l’NBS, seppur combattivo, perde al Palascoppa contro il Pollino Basket Castrovillari. Partita bella e combattuta; a tratti nervosa per un arbitraggio che ha frustrato e penalizzato i locali ma che ha anche scontentato il Pollino.

Parte bene Soverato con un Maida ritrovato ma gli ospiti approfittano di alcune imprecisioni al tiro e prendono un minimo vantaggio con un Soverato che lotta, a volte anche freneticamente, ma rimane in partita.

Nel terzo quarto i locali spinti dal 17enne Paoletti, autore di una partita eccellente, riescono a portarsi a -3 alimentando le speranze di una spettacolare tifoseria che ci ha creduto fino alla fine.

Nel finale però i falli a carico dell’ottimo Maida e del rientrante Tato Callipari (ottima prova anche se ancora non in condizione) e la stanchezza penalizzano i locali che cedono alla più esperta compagine avversaria, con Rennis e Zicari mattatori sotto canestro.

Sconfitta però che non deve scoraggiare l’NBS Soverato che ha comunque giocato una partita gagliarda contro un avversario forte ed esperto (vice campione della categoria), seppur sofferente dell’assenza del bomber Gazineo.

Anche nel Soverato si annoverano assenze pesanti, Riccio e Le Rose fuori per infortunio.

Nel finale infortunio alla caviglia da valutare per Gabriele Tuccio, anche lui in ripresa.

NBS EDIL MC COSTRUZIONI 71 – POLLINO BASKET 85
(13-18; 16-23; 24-21; 18-23). Arbitri: Lo Giudice e Conti

NBS: Citraro 12, Paoletti 7, Goglia 9, Perri, Tuccio L., Tuccio G. 5, Romeo ne, Lupica 10, Le Rose ne, Maida 20, Rotundo ne, Callipari 8.

POLLINO: Zicari 22, Montanaro 2, Donato 12, Filpo 3, Colaci, Borgesano 3, Rennis 21, Campilongo 2, Falbo 20, Malaj ne, Vita ne.

Classifica
GIOIESE 6, BOTTEGHELLE 4, NBS SOVERATO 2, SMAF 2, CUS COSENZA 2, STINGERS 2, BAGNARA 2, POLLINO 2, PIANOPOLI 0