L’on.le Osvaldo Napoli cittadino onorario della città di Squillace

L’onoreficenza assegnata nel corso della prima edizione di SQUILLACE-DAY 

Originale, quanto coinvolgente, la prima edizione della manifestazione denominata SQUILLACE-DAY promossa dall’assessorato alla Programmazione e Turismo, guidato dal sociologo Franco Caccia . L’evento , come illustrato dallo stesso assessore Caccia nel corso della manifestazione, s’inserisce in una più ampia strategia volta a rafforzare i legami di comunità. Per l’occasione è stato anche ideato un logo della manifestazione che utilizza immagini simbolo della storia di Squillace ( la nave greca ed il Castello normanno)ed in cui svetta un sole radioso , simbolo di luce e di calore ed un grande cuore.

Al logo è altresì abbinato uno slogan assai significativo per gli scopi della manifestazione: il sentimento ci unisce. Quella del 14 agosto u.s., il primo degli appuntamenti previsti, ha avuto come sottotitolo “festa delle radici e dell’identità” . L’attenzione di questo evento è stata pertanto rivolta agli squillacesi, di nascita o di adozione, che vivono al di fuori dei confini comunali. Fra le diverse testimonianze anche quella dell’on.le Osvaldo Napoli, figlio di genitori squillacesi e fratello del compianto on.le Vito Napoli, deputato alla camera per diverse legislature.

L’on.le O. Napoli, particolarmente commosso, specie durante la visita alla casa dei genitori ed al Municipio di Squillace, ha sottolineato come la manifestazione Squillace-Day lo ha colpito fin da subito al punto da non aver dubbi sulla scelta di essere presente all’appuntamento. Il parlamentare, nel corso del suo emozionante intervento, ha precisato come il legame con Squillace è rimasto indelebile in quanto i genitori non facevano che rimarcare l’amore verso questa città, specie nei momenti difficili di integrazione in una città fredda come Torino.

Osvaldo Napoli ha quindi assicurato la disponibilità, in sinergia con la locale amministrazione comunale, per contribuire alla creazione di nuove occasioni ed opportunità di crescita sociale, culturale ed economica di Squillace. Il sindaco Pasquale Muccari, alla presenza anche del già sindaco e presidente della giunta regionale della Calabria prof. Guido Rhodio, e di gran parte dei componenti del consiglio comunale, ha conferito la cittadinanza onoraria all’on.le Osvaldo Napoli , con la seguente motivazione: Alla sua idea di politico al servizio dei cittadini capace di ascoltare, coinvolgere e sperimentare . Al suo forte legame con la Città di Squillace ed alle sue attenzioni volte a favorire la crescita culturale ed economica della nostra comunità.”

La consegna in piazza dell’onoreficenza all’on.le O. Napoli ha rappresentato un momento di alta partecipazione emotiva da parte di tutti i presenti. Squillace-Day si è aperta con l’inaugurazione di una mostra fotografica denominata “Squillace di una volta”. Una selezione di immagini, molto delle quali , d’epoca attraverso le quali è stata raccontata la storia di una comunità viva nelle sue diverse espressioni di vita quotidiana, attività artigianali, tradizioni laiche e religiose, ruolo della donna, attività sportive e del tempo libero.

Squillace-Day, come più volte ribadito dai promotori, rappresenta per l’amministrazione comunale un vero e proprio progetto di crescita della comunità a cui attingere per attingere conoscenze e motivazioni assicurate dagli squillacesi fuori sede , nonché per superare divisioni e ostilità tra gruppi e associazioni, presenti sul territorio, il cui scopo primario consiste nella crescita del bene comune . Ma questo obiettivo può essere perseguito solo se si ha l’umiltà e la capacità di lavorare insieme.