Ludens Catanzaro – Costa Volley 3-0

Ludens CatanzaroLa Ludens Catanzaro capolista del campionato femminile di volley Prima Divisione consolida il primato in classifica.
Dopo il successo della settimana scorsa, la Ludens Catanzaro arriva al derby carica dell’ormai primato in classifica che detiene dalla prima giornata di campionato. Non è da meno la Costa Volley, quarta forza della Prima Divisione e fresca della vittoria contro il Volley Serra, conquistata domenica scorsa tra le mura amiche.
Il match inizia e sin da subito si respira aria di derby, i due sestetti in campo, non c’è esclusione di colpi e la gara è giocata alla pari. Coach Degiusti sul 10-7 in favore per la Ludens si ritrova già a dover chiamare il secondo timeout discrezionale, Trimarchi e compagne rispondono bene alle richieste del proprio allenatore e a suon di pallonetti riescono a mettere il muso davanti, Lo Forte richiama a sè le sue giocatrici ed è costretto a dare una bella strigliata. Al rientro dei trenta secondi discrezionali, la fortuna e la maggior esperienza assistono le padroni di casa che con il punteggio di 25-23 portano a casa il primo set. Dopo aver ottenuto il primo parziale, la Ludens inizia il secondo set dominando sin dal primo punto, per la Costa Volley entra anche il neo-acquisto Papa, ma Maidano e compagne in campo giocano un’altra pallavolo e in pochi minuti è subito 25-15. Con il 2-0 in cassaforte per le padroni di casa diventa tutto più facile, entra pure Giampà dalla panchina, la Costa Volley in tutti i modi possibili cerca di arginare gli attacchi delle ragazze giallorosse ma la squadra di coach Lo Forte non sbanda. Finisce 25-16 e, quindi, 3-0 per la capolista Ludens che consolida il primato in classifica. Prossimo appuntamento domenica 17 Aprile per lo scontro con il Volley Serra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.