Lunedì 11 Ottobre sciopero generale unitario del sindacalismo di base

Lo sciopero generale unitario del sindacalismo di base, indetto per giorno 11 Ottobre a livello nazionale , rappresenta una novità da appoggiare convintamente.
Crediamo che lo sciopero debba essere generalizzato il più possibile fino a farlo diventare uno sciopero politico ,con rivendicazioni che riguardano le vertenze lavorative calabresi, ma anche questioni più generali ovvero il carovita , l’aumento delle bollette e l’estensione di sussidi come il reddito d’emergenza e di cittadinanza.

Crediamo che solo da un’ opposizione al governo Draghi possa nascere un’alternativa politica in grado di dare una risposta ai bisogni dei cittadini.
Ci mobiliteremo nelle piazze della nostra regione; saremo a Gioia Tauro con i migranti e i portuali , a Catanzaro con i tirocinanti e a Cosenza con i precari e a fianco dei movimenti del territorio Bruzio.
Invitiamo i calabresi a scendere in piazza.

Potere al Popolo Calabria