Lutto nel mondo del giornalismo calabrese, è morto Emanuele Giacoia

È morto all’età di 93 anni il noto giornalista calabrese Emanuele Giacoia. Tra gli ultimi incarichi la direzione del “quotidiano della Calabria”.

Fu anche protagonista di svariate radiocronache sportive e giornalista della Rai in “Novantesimo minuto” e “Tutto il calcio minuto per minuto”.

“La scomparsa di Emanuele Giacoia mi addolora moltissimo. Un signore del giornalismo italiano, indimenticabile voce Rai del calcio in ‘Novantesimo minuto’ e ‘Tutto il calcio minuto per minuto’. Ma Emanuele Giacoia è stato anche tanto altro, ha guidato testate giornalistiche regionali, è stato un sapiente maestro per generazioni di professionisti dell’informazione, con la sua inconfondibile eleganza e quel piglio gentile, intelligente, mai banale”.

“Perdiamo un punto di riferimento del mondo della cultura che ha fatto grande la Calabria. In questo momento carico di emozioni, sono accanto alla sua famiglia, agli amati figli e nipoti, ed esprimo loro, anche a nome della Giunta regionale che ho l’onore di presiedere, un sentimento di vicinanza e cordoglio”. Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.