Macabra crudeltà in Calabria, lupo appeso a un cartello stradale

Macabro risveglio stamattina a Marcellinara, dove all’ingresso del paese è stato ritrovato un esemplare di lupo morto e appeso a un cartello stradale.

Immediatamente la notizia ha fatto il giro del web ed ha colpito i diversi passanti che hanno mobilitato le forze dell’ordine intervenute per rimuovere l’animale e avviare le prime indagini per verificare chi possa aver compiuto il gesto criminale.

Ai carabinieri della stazione di Marcellinara il compito di fare chiarezza sull’accaduto che ha evidentemente scosso l’opinione pubblica per la violenza e la crudeltà.