Maltempo – 62 anni fa ultima ondata di freddo così tardivo in Italia

Erano esattamente 62 anni che sull’Italia non si abbatteva una simile ondata di freddo in piena primavera. Lo rendono noto sul loro sito i meteorologi di 3B Meteo, osservando che l’ultima neve a bassa quota in questa stagione risale nel nostro Paese al 5 maggio 1957.

Allora, spiegano, “l’Italia fu investita da una massa di aria artica che portò nevicate fino a quote basse al Centro Nord e fino a quote di bassa montagna al Sud, nevicò persino a Potenza”.

Le cose non stanno andando meglio adesso, considerando che “l’irruzione di aria artica sul bacino del Mediterraneo ha innescato la formazione di un profondo vortice di maltempo che sta agendo soprattutto sulle regioni centro settentrionali”.

L’ondata di maltempo ha cominciato ad abbattersi sull’Italia nelle prime ore del mattino, a partire dalle regioni settentrionali e già alle 12 il fronte di aria artica ha raggiunto gran parte delle regioni centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.