Maltempo – La Calabria nella morsa del gelo, nevica in Sila

La Calabria è tornata sotto la morsa del freddo e del vento. In queste ore la nostra regione, infatti, sta facendo nuovamente i conti con un brusco calo delle temperature, con piogge intense, con l’imperversare di fortissime raffiche di vento e con il ritorno delle precipitazioni nevose sui rilievi più alti.

La Sila cosentina è ritornata, come in pieno inverno, ad essere una lunga distesa bianca spazzata da vere e proprie bufere di neve.

Notevoli i disagi soprattutto alla viabilità per cui si raccomanda la massima attenzione alla guida.
In generale l’Italia è sotto l’attacco di aria gelida proveniente direttamente dal Polo. Secondo gli esperti un freddo così non si sentiva da 62 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.